Un altro me - Poesie nel cassetto dell'adolescenza | 1995 -2000




Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. (A. Baricco)

Premessa alla seconda edizione 

Sono passati quasi dieci anni dalla prima edizione, nell’ottobre 2011, di questa raccolta e venti dall’ultima poesia che scrissi da adolescente, quel 22 marzo del 2000 quando “La melodia di una fisarmonica triste mi ha accompagnato alla stazione”. 

In questo ventennio ho raddoppiato la mia età, mi sono laureato, ho cominciato a lavorare, ho viaggiato, sono diventato adulto e ho trovato una compagna di vita e una nuova passione: il tennis, a cui ho dedicato un blog con l’idea di raccontare storie, luoghi e persone legate a questo incredibile e diabolico gioco.

Ho capito nel tempo che di “altri me” ce ne sono tanti, ma è sempre confortante ritrovare il me dell’adolescenza in queste poesie che per la prima edizione avevo recuperato da un cassetto e trascritto fedelmente. 

Un ringraziamento speciale va sempre ad Alessia, che continua a vedere sempre il bello che c'è in me, anche se ha dovuto mettere gli occhiali. E tutti coloro che hanno contribuito e contribuiscono, a gesti e parole, a rendermi quello che sono.

In questa seconda edizione ho tolto solo una poesia. Per il resto non ho cambiato nulla, se non qualche piccolo dettaglio che solo i più attenti coglieranno. Rimangono nell'ordine in cui le avevo catalogate e l’obiettivo rimane sempre lo stesso: non ho la pretesa che vi piacciano, vorrei solo che venissero lette come i pensieri di un adolescente vissuto negli anni Novanta in Italia. 

Davide Allen Milani 

Gallarate, dicembre 2020

Puoi leggere l'anteprima e acquistare una copia del libro qui.

Post popolari in questo blog

Thomas Emmrich, il campione al di là del muro.

Aurora, la tennista “splendente” del Tennis le Querce.

Sull'armonia e il valore del momento.

Quei 5 secondi di impareggiabile felicità a Wimbledon.

5 punti fondamentali della filosofia del tennis quotidiano.

La determinazione è il fondamento del successo personale.